Viral Cleaner – Pronti a contrattaccare

Pulizia estrema per tutte le superfici – Duplice effetto: pulizia e sgrassaggio.

La nuova linea di sgrassanti Viral Cleaner garantiscono una corretta pulizia ed igienizzazione delle superfici.

I grassi, come quelli che compongono la membrana esterna dei virus, vengono dissolti e lavati via: in questo modo la superficie viene igienizzata garantendo nuovamente la possibilità di tornare a lavorare in modo sicuro.


Tossire e starnutire sono una cosa che facciamo normalmente, a volte senza darci peso, esponendo in questo modo le nostre postazioni di lavoro a possibili contaminazioni.

Tutti noi lo abbiamo pensato almeno una volta, ma quante volte ci siamo impegnati per evitare queste situazioni?

Perché i disinfettanti sono la prima cosa che ci viene in mente per la pulizia e non pensiamo mai ad una soluzione alternativa?

E’ risaputo, come confermato da numerosi studi scientifici, che saponi e detergenti sgrassanti possono essere di grande aiuto, specialmente per la pulizia delle superfici in acciaio inox ed in plastica dove i virus possono sopravvivere fino a 72 ore.

Dobbiamo quindi prestare particolare attenzione alle superfici con le quali veniamo quotidianamente a contatto, pulendole regolarmente ed efficacemente, come per esempio:

 

  • Maniglie e maniglie delle porte;
  • Corrimano per scale;
  • Tavoli, scrivanie, cucine e mensole;
  • Telefoni, tastiere, mouse e smartphones;
  • Sanitari;
  • Pavimenti;
  • Cruscotti e cabine;
  • Macchine e utensili;

Per quale motivo i detergenti sgrassanti, come i nostri Viral Cleaner, possono aiutare?

La struttura dei virus

La struttura del corona virus: la sua superficie è circondata da proteine e da una membrana lipidica (grasso) che tra le altre cose protegge la componente interna, che è un singolo filamento di RNA (vedi figura a fianco).

Saponi e detergenti sgrassanti sono in grado di dissolvere perfettamente questa membrana protettiva lipidica, causando quindi l’inattività del virus.

Per questo motivo è estremamente importante lavarsi accuratamente le mani e pulire costantemente le superfici.

Per lavarsi le mani sono raccomandati prodotti delicati a pH neutro; saponi antimicrobici sono superflui in quanto i virus non possono replicarsi al di fuori delle cellule del nostro corpo. Per tutte le altre superfici sono invece raccomandati prodotti sgrassanti alcalini.

Fonte: https://www.uni-kiel.de/de/coronavirus/ansteckrisiko

PULIZIA DELLE SUPERFICI

Pulire, pulire, pulire.

Pulire, pulire, pulire.

Per cercare di proteggere se stessi e l’ambiente che ci circonda, è raccomandabile effettuare una profonda e accurata pulizia facendo particolare attenzione all’igiene sul posto di lavoro, a casa, in luoghi e trasporti pubblici.

Cosa possono offrire in più i nostri Viral Cleaner?

© Uni Kiel

Struttura del virus corona: la superficie del virus è costituita da una membrana grassa (membrana lipidica) con proteine virali di superficie. All’interno si trova un singolo filamento di RNA.

COSA POSSONO OFFRIRE IN PIU’ I NOSTRI VIRAL CLEANER?

Linea VIRAL CLEANER